La cucina Volterrana : what’s cooking?

Buon Venerdì ed inizio weekend!

Questa volta ho pensato di raccontarvi qualcosa della nostra tradizione e perchè consideriamo la nostra cucina ed i nostri piatti tradizionali tanto speciali quanto ottimi…

La cucina Toscana rinomata in tutto il mondo per essere semplice ma al contempo volta ad esaltare i sapori più veri degli alimenti locali.

In particolare, la cucina Volterrana è particolarmente gustosa e creativa nella stagione autunnale, quando i boschi e le campagne dei dintorni offrono oltre a tanta selvaggina, grande varietà di funghi ed ottimi tartufi.

Non sottovalutiamo però neanche le altre stagioni, comunque accompagnate da zuppe, minestre, grigliate di carni miste, formaggi e salumi tipici della nostra zona.

Tra le pietanze tradizionali della nostra regione vi suggeriamo in particolare di gustare la zuppa alla volterrana, le pappardelle di lepre e/o cinghiale, la trippa alla volterrana (piatto squisito e molto ben aromatizzato), il cinghiale in salmì, il cinghiale in dolce e forte, gli spiedini di arrosti misti, salsicce e fagioli (che se magari può sembrare un po’ pesante è comunque almeno da degustare), la panzanella, vari tipi di formaggi pecorini freschi e stagionati, ricotta, carni ovine, salumi ed ottimi tartufi con i quali vengono preparate salse e creme di accompagnamento ai vari piatti della nostra tavola, un ottimo olio extra vergine d’oliva a spremitura a freddo (come d’antica usanza).

Un Must è sicuramente iniziare con una degustazione dei salumi, dal prosciutto toscano alla finocchiona (che, a prescindere dal nome che induce a chissà che pensierini, è un tipo di gustosissimo salame), per non parlare della polenta fritta con accompagnamento di funghi…e già la polenta la si gusta anche da noi (non solo nelle regioni del Veneto 🙂

Ma anche e naturalmente la lunga lista di vini prodotti in Toscana, conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.

Tra i dessert, oltre i classici dolci al cucchiaio che potrete ritrovare un po’ in tutte le località italiane, noi ci distinguiamo per la produzione e commercializzazione del panforte etrusco, i cantuccini con le mandorle o gocce di cioccolato, gli ossi di morto…Se siete dei buongustai, la nostra bella Toscana avrà davvero tanto da raccontarvi per arte, cultura, storia e naturalmente gastronomia…

Se amate i tartufi, per esempio, questo periodo è perfetto per voi… Il tartufo Marzuolo nasce tra fine inverno ed inizio primavera, un pò più piccino del classico tartufo bianco ma prelibato ed ampiamente utilizzato.

Buona lettura ed alle prossime news.

Vi segnalo alcuni eventi a ridosso data :

  • Il 15 e 16 Marzo Cigoli, nel comune di San Miniato, diventa un borgo del gusto per la “Mostra Mercato del Tartufo Marzuolo, dove sarà possibile assaggiare e acquistare i prodotti locali, dal vino all’olio fino al tartufo.
  • Festa del Tartufo Marzuolo a San Giovanni d’Asso, nel cuore delle Crete di Siena, sabato 22 e domenica 23 Marzo. In programma mercatini e botteghe dedicati al tartufo e ai prodotti tipici, ma anche il Bussino del Gusto, un tour di assaggi nelle aziende del territorio, pedalate cicloturistiche nella campagna dove nascono i tartufi e la passeggiata con i tartufai per scoprire i segreti del mestiere. E ancora degustazioni di spumanti, formaggi e tartufo nel Castello e la possibilità la domenica di raggiungere San Giovanni d’Asso a bordo del Treno Natura, che parte da Siena e attraversa la Val d’Orcia.
  •  Sagra del Tartufo Marzuolo, che si tiene a Certaldo da venerdì 21 a domenica 23 e da venerdì 28 a domenica 30 Marzo, grazie all’Associazione Tartufai delle colline della Bassa Valdelsa.
Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s